Come pregava il nostro Padre Abramo?

Dio chiama Abramo. La Preghiera di Abramo è obbedienza!

Non appena Dio lo chiama, Abramo parte “come gli aveva ordinato il Signore” (12,4 ): il suo cuore è tutto “sottomesso alla Parola”; egli obbedisce.

L'ascolto del cuore che si decide secondo Dio è essenziale alla preghiera: le parole sono relative rispetto ad esso.

Ma la preghiera di Abramo si esprime innanzitutto con azioni: uomo del silenzio, ad ogni tappa costruisce un altare al Signore.

Solo più tardi troviamo la sua prima preghiera in parole: un velato lamento che ricorda a Dio le sue promesse che non sembrano realizzarsi [Gen 15,2-3 ]. Così, fin dall'inizio, appare uno degli aspetti del dramma della preghiera: la prova della fede nella fedeltà di Dio.

Avendo creduto in Dio, (Gen 15,6 ) camminando alla sua presenza e in alleanza con lui, (Gen 17,1-2) il patriarca è pronto ad accogliere sotto la propria tenda l'Ospite misterioso: è la stupenda ospitalità di Mamre, preludio all'Annunciazione del vero Figlio della Promessa (Gen 18,1-15; Lc 1,26-38 ). Da quel momento, avendogli Dio confidato il proprio Disegno, il cuore di Abramo è in sintonia con la compassione del suo Signore per gli uomini, ed egli osa intercedere per loro con una confidenza audace (Gen 18,16-33 )

Quale ultima purificazione della sua fede, proprio a lui “che aveva ricevuto le promesse” (Eb 11,17 ) viene chiesto di sacrificare il figlio che Dio gli ha donato. La sua fede non vacilla: “Dio stesso provvederà l'agnello per l'olocausto” (Gen 22,8 ); “pensava infatti che Dio è capace di far risorgere anche dai morti” (Eb 11,19 ).

Così il padre dei credenti è configurato al Padre che non risparmierà il proprio Figlio, ma lo darà per tutti noi (Rm 8,32). La preghiera restituisce all'uomo la somiglianza con Dio e lo rende partecipe della potenza dell'amore di Dio che salva la moltitudine (Rm 4,16-21 ).

 

 

Scarica Pregaudio sul tuo smartphone
per Pregare con un'App

Pregaudio è attualmente scaricabile sia per Android che per iOS, dai relativi Store.
Clicca sui link a fianco per scoprire come!